Sinistra. Una storia di fantasmi

Sinistra. Una storia di fantasmi

Aprile 2019
15x21
256 pagine
€ 17,00 
In uscita
ISBN: 
9788861053632

"Uno spettro si aggira per l’Europa, scriveva il “Vecchio Barbone”, e tutti gli danno la caccia. Christian Blasberg racconta questa storia di spettri, di fantasmi, che è diventata negli ultimi decenni la sinistra europea. E come ogni storia di fantasmi anche questa è una storia maledetta."
Dalla prefazione di Marco Damilano

 

Le sinistre europee sono tutte in piena crisi esistenziale. Dopo essere stata per decenni ai livelli più alti della competizione politica nelle più grandi democrazie occidentali, la sinistra democratica sembra definitivamente arrivata al suo punto di non ritorno. Christian Blasberg ripercorre la storia della sinistra europea, dei suoi partiti e delle sue ataviche problematiche, evidenziando come l’ondata populista e sovranista sia soltanto il colpo di grazia dato a un malato che era in fin di vita già da molto tempo.