Leaks

Leaks

Whistleblowing e hacking nell'età senza segreti
Maggio 2019
11x18
152 pagine
€ 13,00 
Disponibilità immediata
ISBN: 
9788861053564

In libreria dal 16 maggio. Le copie preordinate su questo sito saranno spedite a partire dalla data di uscita.

Il caso WikiLeaks, esploso pochi anni fa, e i numerosi casi di whistleblowing che continuano a essere al centro delle cronache, non hanno svelato al pubblico solo segreti militari e politici, ma l’esistenza stessa di questioni cruciali per l’intera società: che rapporto c’è tra informazione e potere? E chi lo detiene nell’era della disintermediazione apparente, dove sembra che nulla possa essere tenuto nascosto, e il concetto di verità è sempre più sfuggente? Questo libro ripercorre le vicende di Julian Assange, Chelsea Manning e Edward Snowden, fino al recente scandalo di Cambridge Analytica e dello sfruttamento illecito di milioni di dati personali di Facebook, mostrando come essi abbiano caratterizzato alcuni tra i maggiori dibattiti in corso sulla società interconnessa e il ruolo della rete entro i suoi confini. Leaks, attraverso il racconto dei fatti di cronaca, mostra come i concetti di trasparenza, privacy e libertà d’informazione siano cruciali per la sopravvivenza di una società aperta e democratica.

  • Philip Di Salvo

    Philip Di Salvo è ricercatore e docente presso l’Istituto di Media e Giornalismo dell’Università della Svizzera italiana (USI) di Lugano. Come giornalista, scrive dell’impatto sociale della tecnologia per Wired, Motherboard, Esquire e altre testate.