La strada giusta

La strada giusta

L'equità come pratica
Ottobre 2017
15x21
228 pagine
€ 18,00€ 15,30
Disponibilità immediata
ISBN: 
9788861053014

L’equità è un concetto polisemico, allude all’idea dell’uguaglianza e dell’equilibrio che devono regnare nel mondo degli uomini. Questo lavoro prosegue un itinerario di conferenze e laboratori, giunto alla sua quarta edizione, che ha avuto come obiettivo la ricerca dell’ottimizzazione dell’esercizio pratico della giustizia, in particolare di quei criteri che, nei moderni ordinamenti sociali, possano renderla umanamente efficace e orizzonte perseguibile di bene comune.
L’obiettivo primario è quello di evitare, attraverso pratiche concrete di epikéia, e cioè di duttilità, che il summum ius si qualifichi come summa iniuria, così da promuovere un’idea di giustizia sempre più lontana dal mero legalismo, e più vicina alla tutela delle relazioni positive e costruttive, parte attiva di una società dove ognuno si senta valorizzato, incoraggiato e incluso. Lo riteniamo vero antidoto, valido in ogni tempo, per motivare i giovani a dedicarsi con passione, energia ed impegno a coltivare la straordinaria risorsa delle relazioni umane.

  • Samuele Sangalli è Docente presso la Pontificia Università Gregoriana e tiene un corso di Etica delle professioni, presso la LUISS Guido Carli, con la collaborazione della Associazione Athenaeum N.A.E. presieduta da Maria Camilla Pallavicini.