La rivoluzione digitale

La rivoluzione digitale

Economia di Internet dallo Sputnik al machine learning
Maggio 2018
15x21
400 pagine
€ 22,00 
In uscita
ISBN: 
978-88-6105-308-3

Di prossima pubblicazione

La rivoluzione digitale ha cambiato le nostre vite per sempre. Da quando il mondo è stato connesso in rete grazie ad Internet il nostro lavoro, le nostre relazioni e le nostre abitudini hanno iniziato un percorso di trasformazione continua, veloce e inarrestabile. L’iperconnessione ha aumentato esponenzialmente le relazioni tra realtà che prima erano lontane anni luce, velocizzato i processi e aperto mercati mai immaginati prima: con Internet è nata l’Economia Digitale. Dal pre-Internet e gli anni 60 all’IntelligenzaArtificiale, dal boom del web negli anni 90 all’Internet of Things, l’Economia Digitale ha sviluppato percorsi e creato mercati costruendo dalle basi un mondo di servizi e offerte che grazie alla rete hanno avuto portata e diffusione fuori dai vecchi schemi. La digitalizzazione dell’informazione, l’e-commerce e poi i social network e il business dei Big Data, per arrivare ai Bitcoin e alla possibile scomparsa della moneta per come l’abbiamo sempre conosciuta. Dalla sua lunga esperienza manageriale e accademica, dal marketing al gaming di Walt Disney, Paolo Cellini entra nella macchina del tempo di Internet e della sua economia, dai business model che regolano il commercio online, all’utilizzo delle nuove tecnologie e al loro impatto sui mercati. Storia, tecniche e segreti dell’Economia digitale.

Prefazione di Luca Debiase

  • Paolo Cellini

    è un manager di lunga esperienza internazionale, già Vice Presidente Strategy and Business Development presso la Walt Disney – Divisione Internet (Londra) e Direttore Business Development EMEA e Country Manager della Walt Disney – Divisione Interactive Games (Parigi). È stato Venture Partner in quattro fondi di Venture Capital (Club d’investissement media; 21 Nextwork; Innogest; LVenture). È stato docente di New Media presso l’École Supérieure des Télécommunications (Parigi) e ha insegnato Marketing strategico, Marketing dei servizi e Internet Economics alla LUISS (Roma).