Karl Marx nel XXI secolo

Karl Marx nel XXI secolo

Agosto 2018
11x18
183 pagine
€ 12,00 
Attualmente non disponibile
ISBN: 
978-88-6105-336-6

In un’epoca dove il concetto di capitale sembra obsoleto, dove le fabbriche sono sempre più automatizzate e i diritti dei lavoratori sembrano un discorso ormai superato, c’è ancora bisogno di Karl Marx.
Se il pensiero economico del grande filosofo tedesco è per molti aspetti non più valido per la realtà attuale, Maffettone, tra i maggiori filosofi politici contemporanei, professore alla LUISS, Harvard e Columbia tra le altre, mostra che il “Marx del XXI secolo” non è da ricercare all’interno dell’impianto delle sue teorie economiche, della crisi al modello capitalista, della lotta di classe e dell’alienazione, bensì svincolandone le analisi dalla società contemporanea e dal mercato che la regola e dalla definizione di filosofo scientifico e anti-romantico che egli stesso ricercava, per aprirsi finalmente alla profonda complessità del suo pensiero filosofico.

  • Sebastiano Maffettone

    Ideatore del concetto di “etica pubblica" e studioso del pensiero di John Rawls, ha insegnato nelle più prestigiose università mondiali, tra cui Harvard, London School of Economics, Delhi University e Sciences Po. È Professore di Filosofia politica alla LUISS Guido Carli, dove dirige il Center for Ethics and Global Politics, e Presidente della Scuola Superiore di Giornalismo “Massimo Baldini”.