Il modello Cina

 

Attenzione: gli ordini effettuati a partire da venerdì 2 agosto saranno spediti a partire da lunedì 26 agosto.

 

Il modello Cina

Meritocrazia politica e limiti della democrazia
Luglio 2019
15x21
350 pagine
€ 25,00 
Disponibilità immediata
ISBN: 
978-88-6105-383-0

Gli occidentali sono abituati a dividere il mondo politico tra “buoni” - i governi democratici - e “cattivi” - i regimi autoritari. Eppure, nella Cina degli ultimi trent’anni, è emerso con forza un modello diverso, difficile da inserire in una di queste categorie, per struttura, funzionamento e tradizione. È quello della meritocrazia politica, che con la sua straordinaria efficienza e i suoi sorprendenti risultati sembra mettere a dura prova le nostre convinzioni: crescita economica costante, sempre maggiore prestigio internazionale, una macchina amministrativa efficiente sembrerebbero dimostrare che il modello cinese funzioni molto meglio di quelli ai quali siamo abituati. In questo studio già diventato un classico, Daniel A. Bell analizza a fondo il sistema politico cinese, mostrandone le incongruenze e i possibili limiti, ma evidenziando anche che la meritocrazia politica potrebbe rappresentare un’importante risorsa per la democrazia occidentale oggi in crisi. Intellettualmente provocatorio e ampiamente discusso come capita soltanto alle grandi opere, Il modello Cina rappresenta oggi un contributo di inestimabile valore al dibattito occidentale, e una lettura irrinunciabile per tutti coloro che si interrogano sulle sorti della democrazia. 

  • Daniel A. Bell

    è un sociologo canadese. È considerato il maggior esperto occidentale di politica cinese, che ha studiato e conosciuto a fondo in oltre venti anni trascorsi in Oriente. Dirige la School of Political Science and Public Administration della Shandong University e insegna filosofia alla Tsinghua University. Il modello Cina è il suo primo libro tradotto in italiano.