Dialoghi di pratica etica

A cura di

Dialoghi di pratica etica

Ottobre 2014
15x21cm
120 pagine
Print on demand, consegna in 8 giorni
ISBN: 
978-88-6856-203-2

Cosa si intende per pratica etica? La sua teorizzazione è il vicolo cieco del pensiero contemporaneo. Affrontandola, si scopre che non si può dissociarla dalla conoscenza di noi stessi, intesa come elaborazione della nostra personalità. Nei vari dialoghi raccolti in questo libro, tra teorici dell'etica, professionisti e studenti, si tocca conmano che il cosiddetto giudizio etico è autentico processo di umanizzazione; che non può identificarsi con le esigenzemoralistiche di un Super-io capriccioso, sempre tendente ad una semplificazione banale di ciò che invece è complesso e chiede di essere considerato nella sua integralità. L'etica infatti va praticata con continuità da noi stessi, per costruire il carattere morale attraverso comportamenti,meditati e verificati, per una vera conoscenza di sé e per disattivare la nostra reale personalità antietica.

  • Samuele Sangalli è Docente presso la Pontificia Università Gregoriana e tiene un corso di Etica delle professioni, presso la LUISS Guido Carli, con la collaborazione della Associazione Athenaeum N.A.E. presieduta da Maria Camilla Pallavicini.