The Bench and the Bar

The Bench and the Bar

Il sistema processuale inglese, il processo penale, il processo civile
Maggio 2013
17x24cm
358 pagine
Print on demand, consegna in 8 giorni
ISBN: 
978-88-6105-156-0

L’adesione del Regno Unito all’Unione Europea ha avuto un grande impatto sul Diritto britannico, che ha dovuto confrontarsi con le più disparate realtà delle diverse tradizioni giudiziarie. La riforma giudiziaria britannica del 2005 – la più grande degli ultimi due secoli – ha perciò costituito un punto di svolta notevole per una delle più antiche tradizioni del mondo. La storia e la prassi del diritto consuetudinario, che continua a vivere e ad amalgamarsi con le esperienze del diritto continentale, viene ripercorsa in The Bench and the Bar, frutto di anni di scrupolosa ricerca, che si pone come ilpiùaggiornato e completo lavoro in lingua italiana sulla organizzazione giudiziaria anglosassone e sugli aspetti pratici del processo civile e penale.

  • Paolo Iorio

    è avvocato cassazionista, esperto di diritto comparato e consulente delle Corti Britanniche. Già iscritto al Foro di Bruxelles, fa parte della lista degli avvocati presso il Tribunale Internazionale dell’Aia. Dal 2001 è docente presso la LUISS Business School, e ha tenuto diversi corsi di formazione all’estero. Nel biennio 2009-2010 ha collaborato con l’Istituto Superiore di Formazione del Ministero della Giustizia in Tunisia. È autore e curatore di numerosi volumi , tra i quali, con Marcello Marinari, The Bench and the Bar. Il sistema processuale inglese, il processo penale, il processo civile (LUISS University Press, 2013) e I tribunali penali internazionali. Una piccola introduzione (LUISS University Press, 2014).

  • Marcello Marinari

    magistrato dal 1978 al 2010, ha svolto funzioni giudiziarie in materia civile epenale in numerose sedi, e funzioni extragiudiziarie presso il Ministero, operando nel settore delle relazioni internazionali della Giustizia. Studia da molti anni, attraverso contatti diretti, collaborazioni culturali e partecipazione a convegni nazionali ed internazionali,la materia del diritto processuale comparato, con particolare riferimento ai sistemi processuali civili dei paesi anglosassoni. È autore di oltre 50 pubblicazioni in varie materie giuridiche