Il quarto shock

Il quarto shock

Come un virus ha cambiato il mondo
Giugno 2020
15x21
144 pagine
€ 12,50 
In uscita
ISBN: 
978-88-6105-545-2

Copernico ci ha detto che la Terra non è al centro dell’universo.
Darwin ci ha mostrato che discendiamo da una scimmia.
Freud ci ha rivelato che non siamo padroni delle nostre azioni.
Il quarto shock ce lo ha dato un virus, mettendo l’umanità di fronte ai suoi limiti.

Nella crisi, però, possiamo trovare la forza per cambiare il destino della nostra civiltà.

 

Prefazione di Giovanni Lo Storto

La pandemia ci ha travolti con una forza inaudita. Abbiamo scoperto che lo sviluppo della nostra civiltà stava andando a una velocità che il pianeta e noi stessi non potevamo sopportare, che i comportamenti del singolo influiscono in maniera diretta su quelli della comunità, che persino la morte rivela il valore dell’essere uniti agli altri. Il quarto shock di Sebastiano Maffettone è una riflessione filosofica sul tempo che stiamo vivendo, ma soprattutto uno sguardo verso lo scenario che ci attende passata la tempesta. Cosa accadrà alle nostre democrazie quando aumenteranno controllo dei cittadini, disoccupazione e tensioni sociali? Quale sarà il ruolo dei giganti del web nell’era del distanziamento? E come sarà possibile riprogrammare il sistema capitalistico in modo da costruire un mondo più sostenibile e più giusto dal punto di vista ambientale, economico e sociale? Siamo di fronte a un momento cruciale della nostra storia su questo pianeta. Se ci faremo trovare pronti, costruiremo un mondo migliore di quello in cui abbiamo vissuto finora.

  • Sebastiano Maffettone

    Sebastiano Maffettone è professore di filosofia politica alla Luiss, dove dirige l’Osservatorio Ethos Luiss Business School. Autore di numerosi volumi, per Luiss University Press ha pubblicato, tra gli altri, Un mondo migliore (2014), Il valore della vita (2016) e Karl Marx nel XXI secolo (2018).