America 2030

America 2030

Sviluppo, sostenibilità e la nuova economia dopo Trump
Marzo 2018
16x21
136 pagine
€ 16,00 
Disponibilità immediata
ISBN: 
978-88-6105-297-0

"Gli Stati Uniti d'America si sono ripresi dalla grande crisi economica e finanziaria esplosa nel 2007, ma la ripresa non ha sanato le fragilità che minano le prospettive future: infrastrutture fatiscenti, un sistema educativo che non è più competitivo con i paesi asiatici, una sanità incredibilmente costosa e poco efficiente, nonostante la riforma di Barack Obama che, a fronte di servizi scadenti, assorbe il 18 per cento del Pil contro il 12 per cento circa di Canada, Giappone e grandi paesi europei. Immaginare gli Stati Uniti nel 2030 è possibile. Ed è altrettanto possibile individuare, in modo condiviso, le sfide da affrontare. Poi si può litigare all’infinito su come raggiungere gli obiettivi ma se i partiti e gli elettori si mettono in un’ottica di medio periodo, il compromesso diventa una necessità invece che una sconfitta. Anche in Italia bisognerebbe tentare lo stesso approccio: inserire nellaCostituzione il principio dello sviluppo sostenibile,rispettare gli accordi di Parigi perla lotta ai cambiamenti climatici, aumentare gli aiuti pubblici allo sviluppo e così via. Il libro di Sachs non è peri tecnici suoi colleghi, è scritto peri politici, per spiegare loro come si costruiscono promesse ambiziose, argomentate e misurabili nei risultati. Ma è anche un libro per gli elettori. Offre una griglia per valutare i propri rappresentanti, per avere un termine di paragone tra la politica che osservano e quella di cui avrebbero bisogno."

Dalla prefazione di Stefano Feltri

  • Jeffrey Sachs

    è tra i più noti economisti al mondo, tra i principali esperti mondiali di sviluppo sostenibile. Autore di bestseller come Il prezzo della civiltà e L'era dello sviluppo sostenibile, è senior advisor delle Nazioni Unite e professore alla Columbia University, New York. I suoi editoriali appaiono regolarmente sul New York Times e sono tradotti e letti in oltre 80 paesi.