La ragione sociale

Negli ultimi decenni il pensiero economico ha vissuto profondi cambiamenti, incorporando tecniche d'indagine e conoscenze provenienti dalle scienze cognitive, in particolare dalle neuroscienze. In questo libro tale affascinante percorso viene ricostruito al fine di proporne uno simile, da mettere a disposizione del pensiero giuridico, nella prospettiva di una comune teoria della decisione, che contribuisca a una accresciuta comprensione e gestione dei comportamenti umani.

  • Luca Arnaudo

    è funzionario dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, dove lavora presso la direzione istruttoria dal 2001, e insegna Markets, Regulations, and Law alla Luiss. Per Luiss University Press ha già pubblicato La ragione sociale. Saggio di economia e diritto cognitivi (2012) e Scambi, mercati, concorrenza (2014).